Elena Ciartano

Elena Ciartano

Elena Ciartano inizia gli studi di violino sotto la guida del M° Lorenzo Lugli. Prosegue gli studi musicali presso il Conservatorio “G. Verdi” di Torino nella classe di Violino del M° Silvio Bresso. Frequenta le lezioni-studio di violino del M° Vadim Brodsky e diverse masterclasses tenute da illustri maestri tra cui Emilia Fadini (Clavicembalo), Paul Badura Skoda (Pianoforte) e Uto Ughi.

Nel Maggio 2004 partecipa in qualità di Duo Pianistico alle giornate di studio “Viviamo la musica” tenute dalla docente Wally Peroni presso l’Istituto Musicale “Francesco A. Cuneo” di Ciriè. Nello stesso periodo suona in quartetto in piccole formazioni musicali. Suona alla rassegna “Serate Musicali” organizzata dal Conservatorio “G. Verdi” di Torino in qualità di solista e di orchestrale.
Nelle stagioni 2007/2008 e 2008/2009 suona in quartetto nei concerti pomeridiani presso il Tempio Valdese di Torino e nelle domeniche musicali presso la Reggia di Venaria Reale. Collabora con l’Orchestra Sinfonica ‘B. Bruni’ di Cuneo, con l’Orchestra Sinfonica Femminile ‘Alma’ di Asti (nella quale ha ruolo di spalla), con l’Orchestra ‘Simon Boccanegra’ di Genova e per ‘Alba Music Festival’.
Suona in trio con il cornista Marco Tosello e il pianista e organista Giuseppe Allione e suona in quintetto con l’ensamble ‘MusicaInAttesa’ di Alba. Ha collaborato con artisti come José Cueto, spalla dell’Orchestra di Baltimora e Andrea Bacchetti, e diretta da Donato Renzetti e Beatrice Venezi.
Ha partecipato a due edizioni del progetto ‘Obiettivo Orchestra’, organizzato dal Teatro Regio di Torino in collaborazione con l’istituto di Perfezionamento di Saluzzo.
Nel 2017 e nel 2018 è risultata vincitrice del terzo premio al Concorso internazionale di interpretazione musicale ‘Franz Schubert’ in Sale San Giovanni.
Attualmente suona stabilmente con l’orchestra “Gli Armonici di Bra” diretta dal M° Giuseppe Allione in qualità di orchestrale e di solista.
Si è laureata all’accademia di Alto Perfezionamento Musicale “L. Perosi” di Biella sotto la guida del M° Roberto Ranfaldi, con il quale studia attualmente e ha frequentato diverse Master di Perfezionamento a Perinaldo, Saluzzo e Valenza.
E’ docente di violino presso il Civico Istituto Musicale “G. B. Fergusio” di Savigliano, l’istituto Musicale “Apm” di Saluzzo e l‘Istituto Musicale delle Langhe e del Roero’ di Canale. Per 3 anni è stata docente della classe di Violino come potenziamento presso l’istituto comprensivo ‘Quartiere Moretta’ di Alba.
Dopo il diploma di scuola superiore prosegue gli studi laureandosi in Matematica presso l’Università degli Studi di Torino.