Ivano Scavino

Ivano Scavino

 

Ivano Scavino ha iniziato gli studi musicali dapprima privatamente e poi nella classe di Organo dell’Istituto di Musica e Liturgia di Torino. Dopo aver frequentato dal 1989 al 1993 i Corsi di Musica Antica Magnano, si avvicina allo studio della Direzione d’Orchestra che approfondisce poi a Parigi con Boris de Vinogradow presso l'Orchestre des Universités de Paris Jussieu, e a Milano con Emilio Pomarico presso la Civica Scuola di Musica. Parallelamente si perfeziona in Musica Corale e Organo con Massimo Nosetti di cui è stato assistente/sostituto alla direzione del Gruppo Vocale Cantus Firmus di Torino. 


Nel 1997 ha assunto la direzione dell’Accademia Filarmonica di Saluzzo di cui oggi è Presidente. Dal 1993 al 2009 ha insegnato Teoria della Musica, Storia ed Estetica presso il Civico Istituto Musicale di Savigliano “G.B.Fergusio” e la Civica Scuola di Musica di Saluzzo. 

Nel 2009 viene nominato Direttore artistico della Scuola di Alto Perfezionamento Musicale di Saluzzo, incarico che ha ricoperto fino a giugno 2020. 


Nel 2010 fonda la Schola Gregoriana di Saluzzo. Dal 2011 è Presidente della Steinway Society del Piemonte e Valle d’Aosta. 

Nel 2018 ottiene un DEM in Organo presso l’Accademia Ranieri III - Principato di Monaco. 


Dal 2012 al 2019 è stato Direttore artistico del Marchesato Opera Festival, rassegna internazionale di musica antica nelle Terres Monviso. Da settembre 2020 ricopre l’incarico di docente di Organo presso il Civico Istituto Musicale “G.B.Fergusio” di Savigliano. Per i suoi interessi riguardo la vita e le opere di Johann Sebastian Bach, su invito di Alberto Basso e Daniel Chorzempa, è membro della Neue Bachgesellschaft di Lipsia. Parallelamente agli studi musicali si interessa di Fisica Teorica e Matematica.