Ultime News:
ZAMPOGNA ITINERANTE - SABATO 24 DICEMBRE 2022 - DOMENICA 25 DICEMBRE 2022 -             UNA VOCE SOLA CHE ARRIVA DAL CUORE -             QUANDO IL CANTO ACCENDE UNA SPERANZA -             SAV IN JAZZ - PARLARE DI JAZZ -             SAV IN JAZZ - CONCERTO ORE 21 -             Nuovo corso di CANTO JAZZ e CANTO MODERNO -             IMMAGINANDO IN MUSICA - Enoch Arden -             MUSICA OCCITANA -             NUOVO CORSO - ORGANO E FORMAZIONE LITURGICA -            

Simonetta Baudino

Simonetta Baudino

Simonetta Baudino nasce nel 1981 a Cuneo e passa la sua infanzia e la sua giovinezza a Elva, un piccolo paese della Valle Maira (una delle vallate piemontesi di lingua occitana). A 12 anni inizia a suonare l’organetto e a 15 la ghironda sotto la guida del maestro Sergio Berardo, leader de “Lou Dalfin”, il gruppo principe della rinascita musicale occitana delle vallate d’oc.

Simonetta entra a far parte assai presto di alcune formazioni musicali, i “Sonaires de la Val Maira” prima e gli “Aire d’Oc” e “l’Aiguio Niero” in seguito.

Nel 2005, in collaborazione con Sergio Berardo, inizia a tenere corsi di organetto e ghironda nelle vallate occitane cuneesi e nei paesi di fondovalle, attività che gradualmente si espande fino a diventare il suo unico mestiere, parallelamente a quello di concertista.

Attualmente fa parte di diversi gruppi con cui suona musica occitana da ballo e da ascolto (“Occitanas”, “Lo Truc”, “QuBa Libre”) e si esibisce in feste di paese, sagre, festival di musica popolare nel territorio occitano e non.

All’Uvernada 2015 è stata premiata con la targa “Mestre” (maestro, in lingua d’oc), un riconoscimento dato a personalità che si sono distinte per il lavoro di promozione e valorizzazione della cultura occitana.

 

Gallery