Ultime News:
MASTERCLASS CANTO LIRICO -            

Cristiano Alasia

Cristiano Alasia

Diplomatosi in Chitarra Classica  con il massimo dei voti nel 1992 sotto la guida del M°Michelangelo ALOCCO presso il Conservatorio "N.Paganini"di Genova, dal 1992 al 1996 segue i corsi di perfezionamento col maestro argentino Gullermo Fierens tenuti presso il Civico Istituto Musicale “G.B.Fergusio” di Savigliano .

Nel 1994 a Saluzzo e' stato il vincitore della rassegna Chitarristica “Chitarrissima 94”  per la quale ha inciso il suo primo cd presso gli studi della Scuola di Alto Perfezionamento.

Svolge attività concertistica in diverse formazioni:  come solista ha tenuto numerosi concerti in Italia ed all’estero con programmi classici, in Egitto al Cairo ,Alessandria in collaborazione con l’Ambasciata Italiana , in Tunisia con il M° Alberto Fantino  in duo nel progetto musicale “ La chitarra e la fisarmonica nella tradizione italiana  di ieri e di oggi”.


Ha collaborato con Fred Bongusto e Umberto Bindi  nei concerti che si sono tenuti “Notte di Stelle” a Savigliano presso Palazzo Taffini, con Joe Sentieri  per una serie di concerti e nelle registrazioni per la realizzazione di un cd.

Attivo anche nel campo della musica leggera come chitarrista,bassista e arrangiatore,ha partecipato come ospite musicale alla trasmissione Rai "Mestieri di vivere" nel 1998 prodotta e registrata negli studi di Torino condotta da Gabriele La Porta .


Dal 1999 con il M° Alberto Fantino è il chitarrista del  gruppo  QUINTETTANGO  con il quale ha  collaborato con nomi più significativi del panorama internazionale, esibendosi per importanti associazioni concertistiche in prestigiose sedi. Formazione poliedrica, con un repertorio che spazia dalla nascita del Tango alla musica di Astor Piazzolla (gli arrangiamenti sono tutti realizzati dal gruppo), si adatta a molte situazioni, ciò ha fatto sì che potesse esibirsi dagli storici  locali tipici della tradizione tanguera italiana a noti locali jazz (Café Procope di Torino, Diavolo Rosso di Asti, Gimmi’s di Milano, ecc.) fino ad arrivare alle più importanti sale da concerto (Teatro Alfieri di Torino, Teatro Toselli di Cuneo, Teatro Sociale di Alba, Salone del Conservatorio  G. Verdi  di Torino, Palazzo Ducale di Genova, ecc.), collaborando con associazioni come: Barrio Tanguero di Torino, Piemonte in Musica, Accademia Corale Stefano Tempia di Torino, Vignale Danza, ecc..


Vincitore del primo premio nella categoria tango argentino al  Music World Competition  di Fivizzano (2000), finalista al concorso  A. Piazzolla  di Udine (2002), nel 2001 participa al Tango Festival di Torino, esibendosi con ballerini di fama mondiale come: Gustavo Russo, Osvaldo Zotto, Pedro Monteleone.  Nel 2002 viene invitato dalla casa editrice Einaudi ad esibirsi per la presentazione del libro Tango presso il Salone del libro di Torino.  Dal 2000 collabora con la cantante Norina Angelini (con la quale si è esibito presso il Conservatorio G. Verdi di Torino nella stagione concertistica 2002/03) eseguendo il repertorio che ha reso celebre il duo Piazzolla-Milva.                                                                                                                                                  


In collaborazione con l’associazione Tango 3001 Quintettango ha ideato Le miroir des temps, spettacolo che vanta numerose rappresentazioni in tutta Italia . L’ensemble ha inoltre realizzato tre cd, il primo dedicato ad Astor Piazzolla,  il secondo (prodotto dalla upr folk-rock di Milano) ai brani classici del tango e l’ultimo con brani originali. Numerose sono le partecipazioni a trasmissioni televisive e radiofoniche.


Nell’agosto del 2006  chitarrista del Simona Colonna Trio ha tenuto una tournèe in Canada  per il Festival di Vancouver  si è esibito nelle principali citta’ della British Columbia. I concerti sono stati trasmessi dalla CBC RADIO CANADA;  ha partecipato come chitarrista alla registrazione del Cd di Simona Colonna prodotto da un’etichetta canadese.


Dal 2007  è chitarrista collaboratore  della  Fondazione ARENA di VERONA; 

nel mese di giugno con l’ORCHESTRA dell’ARENA di Verona nella rassegna Concertistica “Verona Contemporanea” debutta  nell’opera “Alfred Alfred” di Franco Donatoni diretta dal m° Luca Pfaff presso il Teatro Camploy.


Nell’estate del 2007 partecipa  al 85° FESTIVAL 2007 con l’ORCHESTRA dell’ARENA di Verona  come chitarrista nell’opera “Il Barbiere di Siviglia” diretto dal M°Claudio SCIMONE .

Nel luglio 2009 ha collaborato  esibendosi con il banjo nel concerto di HERBIE HANCOCK and LANG LANG  all’ ARENA di VERONA  diretto da JOHN AXELROD.


Chitarrista ancora dell’Orchestra ARENA di VERONA in occasione del 87° FESTIVAL 2009  nei sei spettacoli  de il Barbiere di Siviglia diretti dal M°ANTONIO PIROLLI e del 89° FESTIVAL 2011 diretta dal M°ANDREA BATTISTONI.

Fondatore dell’Assieme Chitarristico del Civico Istituto Musicale “G.B.Fergusio” di Savigliano ha diretto la formazione in diversi appuntamenti concertistici.


Nel dicembre 2011 presso il Teatro Filarmonico di Verona  chitarrista  nella produzione operistica del Falstaff di Giuseppe Verdi diretta dal M°DANIELE RUSTIONI.


Collabora al Gala della Lirica “ Lo spettacolo sta per iniziare “ in onda su Rai 1 in qualita’ di Mandolinista accompagnando con l’orchestra della Arena di Verona  il famoso cantante lirico ILDEBRANDO D’ARCANGELO  nel Don Giovanni di Mozart.

Ancora in giugno - luglio 2012  con l’orchestra dell’ Arena di Verona  in qualita’  di Mandolinista tutta la programmazione del Don Giovanni di Mozart diretti dal maestro DANIEL OREN

Svolge attività didattica dal 1992 presso il Civico Istituto Musicale “G.B.Fergusio” di Savigliano  - Verzuolo; ha svolto attività didattica presso le Scuole Secondarie di Savigliano, Mondovi’,Bra e Alba e la Scuola Suzuki di Saluzzo in qualità di docente di chitarra.


Dirige l’ensamble chitarristico “Lia Trucco” con  il quale ha tenuto numerosi concerti ed esibizioni; dal 2013 è Direttore artistico del “Premio Lia Trucco Stare bene con la musica “concorso chitarristico dedicato ai giovani talenti emergenti .


Ideatore del progetto con il prof. Michelangelo ALOCCO e docente dal 1999 al 2013“I bambini incontrano la musica” per la formazione musicale dei bambini da 3 a 11 anni collabora  con le DIREZIONI DIDATTICHE 1°/2° CIRCOLO di Savigliano.

E’ stato invitato a tenere i corsi di chitarra per bambini in occasione della World Convention del Medoto Suzuki che si e’ tenuta a Torino nell’ Aprile 2006.

Ha al suo attivo cinque pubblicazioni cd.